loading...

14 January 2021
Recuperare timestamp di un comando bash

Shell Bash, come abilitare il timestamp



Bash ha una sua cronologia dei comandi che sono stati inseriti nel terminale. Questo elenco di comandi viene salvato in un file chiamato .bash_history nella directory HOME. La maggior parte delle distribuzioni Linux ricorda gli ultimi 1000 comandi per impostazione predefinita. Come anticipato poc’anzi è possibile recuperare i comandi eseguiti di recente utilizzando il comando history:

Come vedete non viene mostrato il giorno e l’ora in cui è stato eseguito il comando. Per abilitare il timestamp nella cronologia della shell è necessario impostare la variabile d’ambiente HISTTIMEFORMAT. Fatelo dando il seguente comando:

  • export HISTTIMEFORMAT='%F %T '

L’opzione %F è usata per mostrara la data nel formato YYYY-MM-DD (anno, mese, giorno) mentre %T mostra l’orario nel formato HH:MM:SS (ora, minuti, secondi).

Attenzione: i timestamp corretti verranno mostrati solo per i comandi lanciati dopo aver settato la variabile d’ambiente. La modifica non è retroattiva.